Pubblicato da: Isi | 22 ottobre 2013

Sopravvivere all’autunno: un decalogo

…e alla voglia di ribaltare ogni schema, iniziando 10mila nuove attività.

Stagione strana, l’autunno: quando la natura tende ad assopirsi, gli animali vanno in letargo io…ecco, entro in iperattività.

Sarà perché, dacché io abbia memoria, ogni ciclo di nuove esperienze è sempre stato tarato su settembre: la scuola, l’università, la palestra, le esperienze all’estero…iniziava sempre tutto a settembre-ottobre. E quindi mi fa un po’ sorridere il contrasto.

Comunque! Ti ricordi la primavera di Blog Uniti? Beh, in caso basta che clicchi il link. Questo è il mio post per questo collettivo di blogger in vista del‘autunno 🙂  – la pagina facebook nostra la trovi qui (diversa dalla mia, che è qui).

E quindi ho deciso di stilare le mie regoline, che nei primi tre punti è dedicato con tutto il cuore alla mia amica Maira, che per queste cose è uguale a me (spiaccicata proprio, o forse io sono uguale a lei):

  1. Ci sono un sacco di cose belle al mondo, ma non serve vederle o farle tutte insieme. Esiste una cosa che si chiama diluirle o spalmarle nel tempo. O pianificarle (che però fa molto “ambito lavorativo”). Fai tu ma non strafare, perché…vedi punto 2!
  2. L’energia umana, come madre natura, non è illimitata. Riposarsi è umano, Wonderwoman è diabolica
  3. Punto tre che in realtà è un 2bis: mai incasellare a mo’ di tetris ogni momento del tempo libero (musichetta di sottofondo). Generalmente gli intoppi sono la parte più interessante della giornata, ma ci vuole tempo per gestirli!
  4. Tenere ordine in casa è un po’ come tenere in ordine sé stessi: ogni tanto ci vuole –  lo dice una che a 33 anni e mezzo ha scoperto che tornare a casa e vedere il letto rifatto la fa stare bene (prima non lo rifacevo la mattina perché “tanto-la-sera-lo-disfo-che-lo-rifaccio-a-fare)
  5. La zucca (tortellini, risotti, zuppe) è un must
  6. Come per la zucca, le castagne (lunga vita al Monte Bianco)
  7. Il must del must: i baracchini e il vin brulé, almeno a Trento
  8. Il cambio armadio: scoprire che hai un sacco di vestiti che siccome è un po’ che non li vedi in giro, ti sembrano nuovi
  9. Vietato passeggiare in ciclabile senza guardare le foglie degli alberi cambiare colore
  10. Non c’è una decima regola, ma decalogo fa sempre figo: se ne hai una o più di aggiungere, avanti tutta 🙂

Buon autunno a tutte e a tutti!

blog-uniti

Annunci

Vuoi dirmi qualcosa?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: